Garanzia della neutralità della rete

2017
formulario d‘immissione: petizione
destinatario: Consiglio federale

approvato 143 5


tema: Neutralità della rete

contenuto:

Chiediamo al Consiglio federale di garantire la neutralità della rete (internet).

Deve essere fondamentalmente vietato bloccare, rallentare, privilegiare o modificare i servizi offerti attraverso internet (p. es. telefonia via internet, Internet TV).

Sono ammesse deroghe solo se motivate dal punto di vista tecnico e se non provocano distorsioni del mercato. Per tali deroghe occorre un’autorizzazione che i fornitori di telecomunicazioni devono richiedere presentando un concetto di attuazione.


motivazione:

Noi del gruppo Neutralità della rete desideriamo una base legale che garantisca l’accesso libero e aperto a Internet. Avanziamo le suddette rivendicazioni perché consideriamo problematica la mancanza di una base legale per la neutralità della rete. La prevista aggiunta dell’art. 12a alla legge sulle telecomunicazioni è secondo noi insufficiente e non assicura la neutralità della rete.

 

Per garantire il rispetto della neutralità della rete, quest’ultima deve essere verificata a intervalli regolari dall’UFCOM.

 

Deroghe consentite dalla regolamentazione:

- Nella gestione del traffico è ammessa una priorizzazione in base al tipo di dati, ma non una discriminazione di singoli servizi e applicazioni.

- Lo «zero rating» (offerta gratuita di un determinato volume di dati per servizi specifici attraverso la rete) è consentito, a condizione però che tutti i servizi ricevano le stesse condizioni in misura proporzionale all’uso dei dati. In questo modo si garantiscono pari opportunità e si promuove lo spirito innovativo.

 

Nel «peering» (unione delle reti per lo scambio di dati) ogni parte assume i propri costi. Gli internet provider mettono gratuitamente a disposizione la loro rete a chi offre contenuti (peering aperto).

 

In questo modo si creano le condizioni per evitare un abuso di posizioni di monopolio.


informazioni interessanti sul tema

Il Consiglio federale si è già occupato della nostra petizione e ci ha risposto. Non esiste ancora una base giuridica per garantire la neutralità della rete, ma l'argomento è oggetto di un'attiva discussione a Palazzo federale.

Un team del forum, insieme al Consigliere nazionale Beat Flach, ha presentato una mozione sulla nostra richiesta di neutralità della rete.

La Commissione ha ora approvato con 17 voti favorevoli e 8 contrari una proposta intesa a introdurre una nuova disposizione per garantire la neutralità della rete nella legge sulle telecomunicazioni. Sebbene il progetto del Consiglio federale preveda già obblighi di informazione e di trasparenza in materia di trasmissione dei dati, la maggioranza della Commissione ritiene che siano necessarie regolamentazioni di più ampia portata. I fornitori di servizi di telecomunicazione dovrebbero essere tenuti a garantire ai clienti finali la neutralità della rete e a trattare pertanto contenuti e dati in modo paritario nella trasmissione di telecomunicazioni. Al comunicato stampa.


allegato

Netzneutralität.pdf


è concluso il controllo da parte del forum? no